fbpx
Amianto
sfumatura

Laboratorio amianto

Il Gruppo Bucciarelli, grazie a valutazioni accurate condotte da tecnici esperti e all’uso di attrezzature all’avanguardia, realizza analisi di amianto.

Una volta individuato un materiale contenente amianto (MCA) la prima attività da svolgere è un valutazione dello stato di conservazione delle coperture di cemento-amianto (D.M. 06/09/1994 e D.L. 81/2008) piuttosto che del materiale che lo contiene.  Grazie ad una indagine più accurata si può eseguire una identificazione della presenza di amianto in materiali massivi o una eventuale classificazione del rifiuto (D.L. 152/2006).

Altro aspetto critico è l’analisi dell’aria per la quale diventa essenziale eseguire una valutazione del numero di fibre eventualmente presenti in ambienti potenzialmente contaminati (presenza di materiale contenente amianto, MCA) o il controllo dell’ambiente di lavoro durante lavorazioni di rimozione dello stesso fino alla verifica della restituibilità dell’ambiente di lavoro a seguito della rimozione del MCA.

Analisi accurate di macerie potenzialmente contenenti fibre di amianto a seguito di crolli di edifici vetusti o siti in luoghi ad alto rischio ambientale.

Attraverso un microscopio a scansione elettronica, di recente arrivo nel nostro laboratorio amianto, il nostro personale riesce ad individuare la presenza di fibre ed identificare se si tratta di fibre di amianto; in modo particolare: amosite, crocidolite o il più conosciuto crisotilo.

Amianto
Amianto